II^ CORSO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI

Pescara 23, 24 e 30 ottobre 2015 – lezioni

30 ottobre 2015 – esame finale

Programma del corso

I^ – II^ MODULO –  venerdì 23 ottobre 2015

Condominio e tutela della riservatezza

ore 9.00 – 11.00 – Avv. Pietro Maria Di Giovanni

Condominio e tutela della riservatezza: dall’installazione delle telecamere alla gestione del registro dell’anagrafe condominiale; riflessioni su nuova giurisprudenza e provvedimenti del Garante; analisi della disciplina introdotta dall’art. 1122 ter cod. civ.

Contabilizzazione del calore – analisi giuridica

ore 11.00 – 13.00 – Avv. Pietro Maria Di Giovanni

La disciplina e gli obiettivi del d. lgs. 102/2014: nuovi obblighi e responsabilità per l’Amministratore

Contabilizzazione del calore – analisi tecnica

ore 15.00 – ore 19.00 – Ing. Pietro Ricciarini

La ripartizione delle spese del riscaldamento con i sistemi di contabilizzazione del calore: esame della norma UNI 10200 e disamina delle metodologie di calcolo. Applicazione pratica delle metodologie di calcolo

III^ MODULO – sabato 24 ottobre 2015

L’amministratore, assemblea e condomini: gestione delle dinamiche di gruppo per lavorare meglio e ridurre lo stress !!!

ore 9.00 – 13.00 – Dott. Roberto Ardizzi

Il modulo si propone di fornire all’amministratore gli strumenti per meglio gestire la sua peculiare clientela, “i condomini”, ma anche le dinamiche interne a ciascun studio professionale. In particolare saranno trattati, anche attraverso simulazioni pratiche, le seguenti tematiche: – gestione dei gruppi: dal Team Building al team working – la caratteristiche peculiari dei gruppi vincenti e fallimentari – analisi e gestione dei conflitti – definizione di obiezioni e reclami – come gestire i “clienti” arrabbiati – le tecniche di risoluzione dei problemi – l’importanza dell’assertività.

IV^ MODULO – sabato 24 ottobre 2015

Condominio, processo e recupero dei crediti verso i morosi: nuove regole, nuovi compiti e nuove responsabilità per l’amministratore

ore 15.00 – 19.00 – Avv. Fabrizio Lazzaro

Il modulo si propone di fornire l’indispensabile aggiornamento sulle più recenti riforme che hanno interessato il processo civile: non solo le nuove regole che hanno riformato il contenzioso, ma anche i nuovi strumenti utilizzabili per il recupero dei crediti condominiali (e non) che vedono l’amministratore sempre più protagonista.

V^ MODULO – venerdì 30 ottobre 2015

Il Certificato di Prevenzione Incendi (Adempimenti e responsabilità)

ore 09.00 – 13.00 – Ing. Eutizio Di Gennaro

Il Nuovo Regolamento di Prevenzione Incendi (DPR 151/11): · S.C.I.A., CP.I. e le novità introdotte; · adempimenti da parte dei Responsabili delle Attività soggette alle visite e ai controlli di prevenzione incendi ed obblighi connessi al relativo esercizio. Cenni sulle regole tecniche di prevenzione incendi di alcune attività con particolare riferimento alle norme di esercizio (Autorimesse, Centrali Termiche, Ascensori) e sulle disposizioni inerenti agli impianti installati all’interno degli edifici (DM 37/08). La nuova modulistica di Prevenzione Incendi: · dalla istanza di Valutazione progetto alle dichiarazioni da allegare per l’esercizio dell’attività; · il rinnovo della SCIA /CPI. Responsabilità e sistema sanzionatorio nella Prevenzione Incendi (DPR 139/2006 e D.Lgs 81/08)

condominio e tutela della riservatezza

La disciplina e gli obiettivi del d. lgs. 102:2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *